domenica 16 settembre 2012

Biscotti autunnali

¡Hola hola!

Giorno di debutto: nuovi stampini con forma di foglie, biberon per la glassa, zuccherini bianchi...

Ma la ricetta dei biscotti non è una novità: quando ero piccola e cominciavo a combinare qualcosina in cucina, ho trovato questa ricetta nel "manuale di Nonna Papera" e, da quel momento, ho usato sempre la stessa per fare i biscotti frollini.

Ma passiamo agli ingredienti (per la pasta frolla):
300g di farina
130g di burro (a temperatura ambiente)
1 pizzico di sale
1 uovo e due tuorli (non buttate le chiare, se poi volete decorare i biscotti con glassa reale)
50g di zucchero
Buccia grattugiata di 1/2 limone

Procedimento
Con una forchetta, mescolare tutti gli ingredienti e impastare con le mani super velocemente, fino ad ottenere una palla liscia e uniforme; avvolgerla nel cellophane e metterla in frigo per 30 minuti.

Trascorsa la mezz'ora, accendere il forno a...uuufff, in ogni casa è diverso...il mio lo devo lasciare a 155º-160ºC. Tenere a portata di mano una placca con un foglio di carta forno, dove disporrete i biscotti.

Stendere la pasta dello spessore di 5mm. Tagliare le forme che preferite e appoggiarle sulla placca.
Cuocere per 10-15 minuti, finché i biscotti non saranno belli dorati (attenzione, il confine tra dorati e marroni è molto sottile...).

Una volta raffreddati, potete decorarli con zucchero a velo, glassa all'acqua o, come ho fatto stavolta, con glassa reale.

Vi lascio la ricetta che a me è andata bene...anche se devo migliorare moooolto il disegno con sac à poche =)

Ingredienti:
450g di zucchero a velo
2 cucchiaini di succo di limone
2 chiare (quelle avanzate da prima)

Preparazione:
Setacciare lo zucchero e metterlo in una terrina. Aggiungere le chiare montate precedentemente e il limone; montare per 10 minuti.

Mentre state usando una parte della glassa con la sac à poche o il biberon, vi consiglio di coprire la glassa nella terrina con un canovaccio umido, per evitare che si secchi...se succedesse, disastro...esperienza personale.

Quanto alle tecniche per l'icing, vi lascio un paio di links, che spiegano tutto quel che c'è da sapere al riguardo...o quasi ;)

http://www.browneyedbaker.com/2009/06/04/how-to-decorate-cookies-with-royal-icing/

http://sweetopia.net/2009/09/how-to-decorate-cookies-with-royal-icing-top-10-tips/

Insomma, a parte la decorazione di dubbiosa bellezza, vi consiglio di provare la ricetta di Nonna Papera!

Ciao!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie grazie per i vostri commenti, opinioni, critiche, apprezzamenti, suggerimenti, domande, dubbi...o, semplicemente, per essere passati di qui! Vi risponderò appena possibile! Besos ;)