Visualizzazione post con etichetta brezel. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta brezel. Mostra tutti i post

martedì 6 novembre 2012

Morbidi bocconcini di pretzel



Ciao,

Quando sono stata a Monaco (Baviera), ho mangiato un pane buonissimo, chiamato pretzel (detto anche brezel, pretzl, breze o brezn)...madre mía, una delizia...insomma, appena ho visto questa ricetta di soft pretzel bites (cioè, morbidi bocconcini di pretzel) non ho potuto resistere e mi son messa a cucinare! Il risultato è stato moooolto soddisfacente, un 10 per la ricetta.

Per metterla in pratica, ho cambiato le dosi da tazze e cucchiai a litri e grammi, per maggiore comodità. Approfitto l'occasione e traduco il anche il testo!!

Ingredienti:

Impasto:
360 ml di acqua tiepida
7 g di miele
1 cubo di lievito fresco o una bustina di lievito secco

360 g di farina normale
360 g di farina di forza (per pane)
10 g di sale
90 g di burro sciolto

Soluzione di bicarbonato di sodio:
1.200 ml di acqua
80 ml di bicarbonato (sí, misurarlo nel bicchieie dosificatore dei liquidi).

Perché le palline prendano colore:
1 tuorlo
10-12 ml d'acqua (cioè, un cucchiaio)

Altre cose:
sale grosso, olio


Preparazione:

L'impasto:
Versare i 360 ml d'acqua tiepida in una terrina, con il miele e il lievito (l'acqua non dev'essere molto calda, per evitare che uccida il povero lievito). Se si usa il lievito secco, lasciar riposare 5 minuti.
Aggiungere le farine, il burro sciolto e il sale; impastare con le mani.
Se si attacca molto alle dita, aggiungere pochissima farina. Lavorare per 5 minuti, o finché non otterrete una palla bella ed elastica.

Ungere una terrina grande con un po' d'olio e inserirvi la palla. Coprire con cellophane e lasciar riposare un'ora.

Accendere il forno a 210º C.

Procedimento per fare i bites:
Rovesciare l'impasto su di una superficie pulita, SENZA AGGIUNGERE ALTRA FARINA. Tagliarlo in 6-8 pezzi e, con i palmi delle mani, farli rotolare formando dei cilindri di 3 cm di diametro circa (vedi foto qui).
Con un taglia pizza o un coltello tagliare i cilindri in piccoli pezzetti.

Dopo:
Mescolare il tuorlo con l'acqua e metterlo da parte. Tenere a portata di mano: pennello, schiumina, sale grosso, forbici da cucina e carta da forno.

È il momento del bicarbonato! No, non saltate questo passo, è necessario per ottenere un buon risultato.
Versare l'acqua (1.200 ml) in una pentola e, quando inizia a bollire, aggiungere il bicarbonato.
Buttare 5 pezzettini d'impasto e lasciar cuocere 30 secondi. Togliere i pezzi con la schiumina e depositarli su un foglio di carta forno. Continuare con il resto dei pezzettini.

Al forno:
Spennellare i bites con la miscela di tuorlo e acqua, spolverare con sale e, con le forbici, tagliare un + in ognuno dei pezzettini. Trasferirli in una placca con un foglio di carta forno pulito. Cuocere per 10 minuti, o finché non prendono un bel colorito marron-dorato.

Una volta pronti e tolti dal forno, resistere alla tentazione di farvi fuori la placca intera subito e lasciare che si raffreddino su una griglia per alcuni minuti.

Guten Appetit!!