Visualizzazione post con etichetta campanelli. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta campanelli. Mostra tutti i post

domenica 20 gennaio 2013

Gufi per un bebé


Ciao!
È tanto tempo che non parlo di gufi...non può essere! Bisogna rimediare...quindi oggi vi propongo un tutorial per fare una giostrina da culla, con gufi e note musicali.



Quando ho iniziato a disegnare i modelli, cercando idee in Internet ho trovato questo tipo di gufo: semplice, con occhi enoooormi e molto dolce. Quindi, matita alla mano, ho provato a riprodurlo...o almeno i dettagli che mi piacevano.

Con le note è stato più facile!!
Le ho disegnate come mi pareva, però più o meno della stessa dimensione del gufo.




Insomma, ecco il tutorial!


Per fare i gufi

  1. Scaricare e stampare i modelli, cliccando qui.
  2. Ritagliare i pezzi necessari fal feltro, come indicato nei modelli.
  3. Cucire le pupille alla parte bianca degli occhi e poi questi al muso.
  4. Decorare la pancia del gufo come più vi piaccia (per esempio, con bottoni, appliques di feltro, lettere o note ricamate, ecc.).
  5. Unire il corpo (parte posteriore) con il muso e la pancia, ricordando di inserire le ali quando giunga il momento. NON CUCIRE il muso alla pancia.
  6. Approfittando quest'apertura, inserire l'imbottitura. Quando vi sembra che il gufo sia sufficientemente ciccio, chiudere con un punto di colla a caldo.
  7. Con la stessa colla, applicare il becco e le zampette.


Per fare le note
  1. Scaricare e stampare i modelli, cliccando aquí.
  2. Ritagliare i pezzi necessari dal feltro, come indicato nei modelli.
  3. Unire i due lati delle note e imbottire con cotone; chiudere.
  4. Cucire un campanellino alla base di ogni nota (per fare la giostrina più divertente, potete mettere campanelli con suoni diversi).
Per appendere i vari pezzi, ho usato filo da pesca, annodato ad una ghirlanda di vimini. Finito...e pronto da attaccare sopra una culla!

Bon, credo di aver parlato di gufi sufficientemente...per il momento...;) ¡Hasta la próxima!



domenica 2 dicembre 2012

Collare...renna...campanelli...Natale!




Sapete già che decorazioni appendere in casa per Natale? Se vi resta libera una colonna o una maniglia, questo tutorial per fare un collare (di renna) con campanelli è esattamente quello che vi serve ;)

Materiali:
- 6 campanelli piuttosto grandini.
- 1 cintura rossa (la mia è alta 3,8 cm).
- 108 cm di nastro rosso (ne ho usato uno alto 6 mm).
- 30 cm di nastro rosso più alto, per il fiocco grande (il mio è alto 2,5 cm).
- 15 cm di nastro o cordoncino dorato, per il laccio grande.
- Cordoncino dorato fino.
- Attaccatutto.

Procedimento:
Tagliare la parte inferiore della cintura affinché il collare misuri 60 cm (senza contare la fibia). Poi, legare ad ogni campanello un pezzo di nastrino di 18 cm, formare un fiocchetto e chiuderlo con cordoncino dorato fino; tagliare il cordoncino in eccesso.

Matita e righello alla mano: misurare 12 cm dalla punta inferiore della cintura e segnare un puntino con la matita, al centro.
Dal puntino, misurare 7 cm e segnarne un altro. Ripetere quest'ultimo passo altre 4 volte e saprete dove collocare i campanelli.
Prenderne uno, mettere una goccia di colla sulla parte posteriore del fiocchetto e attaccarlo in corrispondenza del primo punto. Ripetere con gli altri campanelli.

Per finire, decorare la fibbia con un fiocco rosso, chiuso con nastro o cordoncino dorato, e attaccato alla fibbia con attaccatutto.

Bene...e adesso dove appendiamo il collare...io non so ancora decidermi tra la parete e la porta, como potrete notare...consigli???


Nota: ¡in questo caso, la colla a caldo non funziona molto bene! Quindi occorre aver pazienza, usare l'attaccatutto e aspettare un po' prima di appendere il collare, per evitare che i campanelli rotolino via al minimo movimento!

Ciao!