Visualizzazione post con etichetta pan brioches. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pan brioches. Mostra tutti i post

domenica 13 gennaio 2013

Brioches de Paris au chocolat



Buongiorno,

Stamattina mi sono svegliata presto...fuori c'era un tempo da lupi tanto triste che mi è venuta voglia di chiudermi in cucina e preparare una colazione per rallegrare la giornata...ingrediente basico e obbligatorio in questi casi: CIOCCOLATOO!




Mi son ricordata di una ricetta di pan brioche che avevo provato tempo fa (trovate l'originale qui), così l'ho rifatta, ma aggiungendo un ripieno di irresistibile cioccolato fondente...

Ingredienti (per 6 pan brioches):
1 uovo
1/2 cubo di lievito di birra fresco (o 1/2 bustina di lievito secco)
100 ml di latte
25 g di burro (a temperatura ambiente)
50 g di zucchero
275 g di farina
1 pizzico di sale
1 uovo per glassare le brioches.

Per il ripieno:
100 g di cioccolato fondente
10 g di zucchero (se lo volete più dolce, aggiungerne di più)
10 g di burro
1 goccio di latte

Procedimento:
Scaldare il latte nel microonde finché non sarà tiepido e sciogliervi dentro il lievito (se avete quello secco, preparatelo a parte).
In una terrina, mescolare lo zucchero, il sale, 225 g di farina (mettere da parte il resto) e l'uovo leggermente sbattuto. Aggiungere il latte con il lievito e mescolare con le fruste elettriche a gancio per 3-4 minuti. Aggiungere il burro in pezzettini e i restanti 50 g di farina. Impastare per altri 3-4 minuti, fino ad ottenere un impasto elastico e brillante.
Fare una palla e metterla in una terrina oleata e chiusa con cellophane. Lasciar riposare un'ora (o finché non raddoppia il volume).

Nel mentre, preparare il ripieno: spezzettare il cioccolato e metterlo nel tritatutto, con lo zucchero, il burro e un goccio di latte; azionare durante pochi secondi, fino ad ottenere la consistenza desiderata (io la preferisco "rustica", ossia che quando si stia mangiando la brioche, ci si possa imbattere, a volte, con qualche pezzettino di cioccolato...gnam).

Trascorsa un'ora...
Imburrare 6 stampi per muffin.
Dividere l'impasto in 12 pezzi più o meno della stessa dimensione.
Prenderne due, formare due palline e stenderle con il mattarello. Spargere in ogni rettangolo un po' di ripieno, mettere un rettangolo sopra l'altro e arrotolarli.
Fare lo stesso con gli altri pezzetti d'impasto e inserire ogni rotolino in uno stampo. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare i rotoli, finché non duplicheranno il loro volume.
Appena li vediamo cicciottelli, spennellare la superficie con uovo sbattuto e infornare a 175º C per 15-17 minuti.
Togliere dal forno e lasciar raffreddare...o intiepidire, almeno =) ...su una griglia.

Bon appetit!

E queste sono le brioches de Paris senza cioccolato, che ho fatto l'altra volta...da sole o con marmellata sono buonissime!!