Visualizzazione post con etichetta risotti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta risotti. Mostra tutti i post

venerdì 12 ottobre 2012

Risotto di zucca

Un classico del Nord Italia: risotto di zucca...con un piccolo cambio forzato dal mio frigo...



Ingredienti (per 2 persone):
50 - 75 cl di brodo vegetale
1/2 scalogno
250-300 g di zucca
1/4 di bicchiere di vino rosso (dopo vi spiego perché)
Riso per 2 (4 grossi pugni)
Formaggio grana e burro c.b.
Olio, sale e pepe

Procedimento:
Come cucinare la zucca?
Togliere la scorza e tagliare la zucca in cubi (non c'è bisogno che siano molto piccoli). Cuocerli a vapore in pentola a pressione (cioè, nel cestino, con un dito di acqua), per 10 minuti. Una volta cotta la zucca, scolarla bene, metterla nel bicchiere del minipimer e triturarla fino a farla diventare una cremina.

E ora, il risotto! Prima di tutto, scaldare il brodo o farlo con mezzo dado vegetale. Se volete, potete anche usare parte dell'acqua di cottura della zucca. Tritare il mezzo scalogno e soffriggerlo con due cucchiai di olio. Aggiungere la zucca e il riso; lasciar tostare e sfumare con il vino...

Bene, svelo il segreto del vino rosso...stamattina, facendo il risotto, apro il frigo per prendere il vino bianco e orrore degli orrori: ERA FINITO. Dopo qualche momento di disperazione e frustrazione, ho preso del vino rosso, ne ho versato poco sul riso (1/4 di bicchiere) e non mi è rimasto che aspettare, in speranzoso silenzio e super attenta a possibili odori strani...e invece niente odori, né gusti cattivi, anzi, il vino rosso ci sta proprio bene!!

Insomma, tornando alla ricetta, quando il vino è evaporato, abbassare il fuoco e cuocere il risotto aggiungendo brodo un po' alla volta e mescolando continuamente. Quasi a fine cottura, aggiungere un pizzico di sale (non di più) e alzare un po' il fuoco perché il liquido in eccesso evapori.
Mantecare con formaggio grana grattugiato e una noce di burro, appena prima di impiattare. Per finire, spolverare con una buona macinata di pepe nero.

Buon appetito!!


martedì 18 settembre 2012

Risotto di zucchine e speck

Ciao!

Mentre penso a cosa fare per cena, vi racconto cos'ho cucinato ieri ;)





Ingredienti (per 2 persone):
50 - 75 cl di brodo vegetale
1/2 cipolla bianca
1 zucchina
una fetta grossina di speck tagliata in cubetti
1/2 bicchiere di vino bianco
riso per 2 (io metto 4 pugni abbondanti)
prezzemolo
formaggio grana e burro per mantecare
olio, sale e pepe

Procedimento:
Scaldare il brodo (se ce l'avete già pronto) o farlo con mezzo dado vegetale.
Tagliare finemente la cipolla e soffriggerla con 2 cucchiai di olio. Mentre la cipolla salta allegramente, grattugiare la zucchina con una grattugia dai buchi grossi e aggiungerla alla cipolla.
Lasciar cuocere alcuni minuti; aggiungere il riso, lasciare che si tosti un po' e sfumare col vino.
Quando quest'ultimo è evaporato, abbassare il fuoco, aggiungere un po' di brodo e mescolare...e mescolare...aggiungere un altro po' di brodo e mescolare, ecc. ecc., fino quasi a fine cottura.
Aggiustare di sale e pepe e alzare un po' il fuoco perché non rimanga liquido in eccesso.
Mantecare con un pezzetto di burro e formaggio grana grattugiato e, alla fine, aggiungere i pezzettini di speck.
Spolverare con prezzemolo tritato (è facoltativo, ma da un sacco di profumo!) e un altro po' di grana.

Pronto, buon appetito! ;)