Visualizzazione post con etichetta tapenade. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta tapenade. Mostra tutti i post

sabato 15 agosto 2015

Tapenade di olive verdi


La Provenza è uno dei posti più belli che ho avuto la fortuna di conoscere... e, tra balconi azzurri, case di pietra, bagni nel fiume, gente simpatica, fiori e piante decorando le stradine, ceramica a non finire e il CIBO... tornerei ogni estate, se potessi :))

Riguardo il cibo, non potrò mai dimenticare una tapenade mangiata a Salernes... ne ho provate tante, ma come quella, nessun'altra!!

Ecco... qui sotto la mia versione :)

Ingredienti:
200 g di olive snocciolate (normalmente uso quelle verdi, perché mi piacciono di più, ma volendo si possono mescolare con le nere)
2-3 acciughe
1 cucchiaio di capperi sotto sale (rinfrescati sotto il rubinetto)
60 g de olio evo
1 pizzico generoso di erbe provenzali
1 spicchio d'aglio piccolo, privo dell'anima
25 g di mandorle tritate



Procedimento:
Tritare tutti gli ingredienti in un mixer; le olive devono rimanere in pezzettini piccini.



Conservare la tapenade in un vasetto, coprendo la superficie con un filo d'olio, per evitare l'ossidazione.

Bon appétit :*